L’arte delle pigrizia

Una sognatrice fallita.

Amo scrivere e amo leggere. Amo scrivere testi brevi e leggere brevi testi. Non so voi ma io quando mi capita sottomano articoli di riviste, di quotidiani o articoli su internet, mi faccio prendere dai titoli. Mi fermo, li leggo e passo al prossimo titolo. Difficilmente mi trattengo a leggere bene di che si tratta. E  non perchè non mi interessi nulla, anzi. Tento di leggerli ma poi mi prende la pigrizia di arrivare alla fine del testo. Per capire subito il senso dell’argomento o abbandono e passo avanti o scorro veloce le parole cercando il “finale“. Sono fatta così. La cosa simile mi capita con i libri. Quando sono in biblioteca e devo scegliere un testo da portare a casa. Leggo il titolo, il sottotitolo e le recensioni stampate nel retro copertina da varie testate giornalistiche. Tento anche di leggere la trama per intero (ma abbandono…

View original post 558 altre parole

Annunci

7 pensieri su “L’arte delle pigrizia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...